Cosa fare per avere l´autorizzazione a favore di persone diversamente abili - Comune di Arcore (MB)

guida ai servizi - Comune di Arcore (MB)

Cosa fare per avere l´autorizzazione a favore di persone diversamente abili

Responsabile del procedimento: Marco Bergamaschi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Ufficio Polizia Locale

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Marco Bergamaschi
  • Telefono: 039 615371
  • Email: vigili@comune.arcore.mb.it
  • Orari: Lun./mer./gio./sab.: 09.00 - 11.30; Mar./ven.: 17:00 – 19:00
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Polizia Locale

  • Responsabile dell'ufficio: Dott. Marco Bergamaschi
  • Telefono: 039 615371
  • Email: vigili@comune.arcore.mb.it
  • Orari: Lun./mer./gio./sab.: 09.00 - 11.30; Mar./ven.: 17:00 – 19:00
Cos'è: Il contrassegno di parcheggio per persone con difficoltà di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta (pass invalidi) serve per poter parcheggiare negli stalli riservati, nelle aree a disco orario e a pagamento.
Il contrassegno di parcheggio per disabili modello europeo colore azzurro, riporta la foto e la firma del titolare ed è riconosciuto valido anche nei paesi comunitari.

Chi può richiederlo: Soggetti diversamente abili
A chi è destinato: Al richiedente
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Il contrassegno può avere validità differente a seconda che si tratti di invalidità temporanea o permanente, in ogni caso deve essere rinnovato alla scadenza.
Per richiedere il rilascio del contrassegno è necessario presentare la seguente documentazione: verbale commissione medica o certificato ufficio di Medicina Legale. Per il rinnovo: certificato del medico curante per contrassegni validità 5 anni o certificato medico legale per permessi temporanei.
Allegare due foto formato tessera del soggetto interessato.
Tempi: Rilascio con documentazione completa
Documentazione rilasciata: Autorizzazione e contrassegno europeo
Spese a carico dell'utente: Per rilascio autorizzazione inferiore ai 5 anni due marche da bollo da 16,00€ cadauna
Dove rivolgersi: UFFICIO POLIZIA LOCALE Comune di Arcore, Via Corridoni, 2 - 20862 Arcore (MB) Orari: Lun./mer./gio./sab: 09.00 - 11.30; Mar./ven.: 17:00 – 19:00.
Documenti da presentare: PERSONE NON VEDENTI e INVALIDI CIVILI con invalidità al 100% con impossibilità a deambulare senza l´aiuto di un accompagnatore o impossibilità a svolgere gli atti quotidiani: - documentazione della commissione medica che prevede il rilascio del contrassegno invalidi (art. 381 DPR 495/92), -n. 2 foto formato tessera, - fotocopia documento d´identità, PERSONE CON INVALIDITÁ TEMPORANEA e/o INVALIDI con invalidità inferiore al 100%: -è necessario il certificato medico legale rilasciato da ASST Brianza, previo richiesta all'indirizzo mail: prenotazione.certificazioni@asst-brianza.it (allegare copia carta identità, codice fiscale, patente di guida-se in possesso- documentazione sanitaria e verbale, se riconosciuto invalido civile), - n.2 foto formato tessera, - fotocopia del documento d´identità, PER RICHIEDERE IL RINNOVO DEL CONTRASSEGNO PERMANENTE (durata 5 anni): - richiesta su apposito modello, -certificato del medico curante che confermi il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio del tesserino o verbale di invalidità ASST al 100% con accompagnamento per impossibilità a deambulare, -n.2 foto formato tessera, - fotocopia del documento d´identità, RINNOVO CONTRASSEGNO A TEMPO DETERMINATO (meno di 5 anni): -certificato medico legale che abbia rivalutato le condizioni sanitarie che daranno diritto al contrassegno, rilasciato da ASST Brianza, previo richiesta all'indirizzo mail: prenotazione.certificazioni@asst-brianza.it (allegare copia carta identità, codice fiscale, patente di guida-se in possesso- documentazione sanitaria e verbale, se riconosciuto invalido civile), - n.2 foto tessera, - fotocopia del documento d´identità.
Riferimenti legislativi (Normativa): Art.381 DPR 16 dicembre 1992 n. 495 (regolamento esecuzione nuovo codice della strada DPR 503/96 Decreto Ministeriale 2 agosto 2007 (individuazione delle patologie) DPR n. 151 del 30/7/2012 (modifiche introdotte al DPR 495/92) Consiglio Unione Europea 98/376/CE
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario Comunale

Moduli Collegati al Procedimento

Documenti allegati

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (802 valutazioni)