Ufficio Servizi demografici - Comune di Arcore (MB)

SERVIZI | Uffici - Orari di apertura | Ufficio Servizi demografici - Comune di Arcore (MB)

Ufficio Servizi demografici  

 

Anagrafe:
Modulistica

Stato civile:
Modulistica

Elettorale:
Modulistica

Leva:
Modulistica
 

La Giunta comunale, con propria deliberazione n. 190 in data 9 dicembre 2013, ha approvato la Carta dei Servizi Demografici.

Il documento adottato rappresenta uno strumento utile per conoscere l'attività e le modalità di accesso ai servizi  degli sportelli demografici.

In esso sono contenuti standard minimi di qualità che il cittadino può verificare siano rispettati durante l'erogazione del servzio.

Scarica la Carta dei servizi demografici

Il modulo per segnalare il mancato rispetto dello standard di qualità previsto dalla Carta dei servizi

Al Servizio Anagrafe, leva militare e Servizio statistico il cittadino può rivolgersi per:

CERTIFICAZIONI E DOCUMENTI 
E’ gestito il rilascio dei seguenti certificati e procedimenti anagrafici:

  1. certificato di residenza
  2. certificato stato di famiglia
  3. certificati storici
  4. certificato contestuale
  5. certificato di stato libero
  6. certificato ed estratto dell’atto di nascita
  7. certificato ed estratto dell’atto di matrimonio 
  8. certificato ed estratto dell’atto di morte
  9. certificato di iscrizione nelle Liste elettorali
  10. certificato di godimento diritti politici
  11. rilascio carta identità

     
PROCEDIMENTI ANAGRAFICI

 

CAMBIO DI RESIDENZA/TRASFERIMENTO ALL'ESTERO               

  • VEDI BOX "CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE"variazioni di indirizzo

 

CARTA D'IDENTITÀ

Vedi il box dedicato sulla carta d'identità elettronica


LEVA MILITARE

iscrizione liste di leva

aggiornamento ruoli matricolari

Il cittadino può richiedere a questo ufficio il certificato di esito di leva ed estratto dai Ruoli Matricolari.
 

SERVIZIO STATISTICO
Il Servizio Statistico opera in collaborazione con l’ISTAT e, oltre alle rilevazioni periodiche, saltuariamente effettua indagini sugli usi delle famiglie, ecc.

E’ a cura di tale servizio anche l’organizzazione del censimento decennale.

 

Al Servizio Elettorale il cittadino può rivolgersi per:

ISCRIZIONE NELLE LISTE ELETTORALI E RILASCIO TESSERE ELETTORALI 

Al raggiungimento della maggiore età le persone sono iscritte d’ufficio nelle liste elettorali del Comune di residenza e dotate di una TESSERA ELETTORALE che consentirà l’ammissione al voto per 18 consultazioni elettorali. Tale documento deve essere conservato con cura, aggiornato con i tagliandi adesivi ricevuti dal Comune in caso di variazioni ed esibito, al momento della votazione, al Presidente del seggio unitamente a un documento di identificazione.

In caso di smarrimento, furto o deterioramento, dovrà essere presentata al Comune domanda per il rilascio di un duplicato. In caso di trasferimento, l’Ufficio Elettorale del nuovo Comune di residenza rilascerà una nuova tessera elettorale previa restituzione di quella precedentemente posseduta.

ALBO DEGLI SCRUTATORI
L'Albo è formato su domanda delle persone interessate a svolgere le funzioni di scrutatore presso i seggi elettorali e la nomina delle persone idonee sarà effettuata dalla Commissione elettorale 20 giorni prima di ogni consultazione. L'Albo è aggiornato annualmente e chi vuole essere iscritto deve presentare domanda all’Ufficio Elettorale entro il 30 novembre.
 

ALBO DEI PRESIDENTI DI SEGGIO ELETTORALE
L'Albo è depositato presso la Corte d'Appello ed è aggiornato annualmente. Le persone interessate ad essere inserite nell'elenco, devono presentare domanda al Sindaco entro il mese di ottobre. Sulla scorta delle richieste, il Responsabile Ufficio Elettorale, valutati i requisiti, proporrà alla Corte d'Appello i nominativi delle persone da iscrivere nell'Albo. I Presidenti di Seggio Elettorale, in ogni consultazione, sono nominati dalla Corte d’Appello.
 

Al Servizio Stato Civile il cittadino può rivolgersi per:

DICHIARAZIONE DI NASCITA
La nascita di un figlio può essere denunciata:

  • presso la Direzione Sanitaria dell'ospedale o della casa di cura ove è avvenuto il parto (entro tre giorni);
  • presso l'Ufficio di Stato civile del Comune ove è avvenuta la nascita (entro dieci giorni);
  • presso l'Ufficio di Stato civile del Comune di residenza dei genitori o di uno di essi (entro dieci giorni)

 

Documenti da presentare:
 

  • documento d'identità o di riconoscimento
  • attestazione di nascita rilasciata dal Centro di nascita

 

MATRIMONIO 
La celebrazione del matrimonio, civile o concordatario (religioso con effetti civili) deve essere preceduta dalla richiesta da parte degli sposi (o del parroco) della pubblicazione. I documenti necessari per il procedimento saranno acquisiti direttamente dall'Ufficiale dello Stato Civile. L'atto di pubblicazione resterà affisso per 8 giorni consecutivi; tale atto non vincola i potenziali sposi ma il matrimonio potrà essere celebrato entro 180 giorni dall'avvenuta pubblicazione.  L'atto del matrimonio concordatario sarà trasmesso dal Parroco, entro 5 giorni, all'Ufficiale dello Stato Civile che provvederà a trascriverlo nei propri registri e a darne comunicazione all'Ufficio Anagrafe per il conseguente aggiornamento degli atti.

MORTE 
La morte di una persona deve essere denunciata all'Ufficiale dello Stato Civile del luogo del decesso entro 24 ore. In caso di morte in ospedale, casa di riposo o altro istituto, all'incombenza provvederà il responsabile della struttura. Non si può dare sepoltura a un defunto senza che l'Ufficiale dello Stato Civile abbia preventivamente rilasciato il permesso di seppellimento.

CREMAZIONE 
Perché possa essere autorizzata la cremazione di una salma sono necessarie:
 

  • la domanda di un familiare o di persona da questi delegata
  • la volontà del defunto espressa in un testamento (in mancanza di testamento, volontà dichiarata con atto scritto dal coniuge o dal parente più prossimo)

in caso di iscrizione ad associazioni riconosciute per tale fine, domanda firmata dal defunto associato, convalidata dal presidente di tale associazione

  • certificato di morte e permesso di seppellimento
  • certificato del medico necroscopo
  • nulla osta dell'autorità giudiziaria in caso di morte violenta o sospetta

 

Sede

Palazzo Comunale - Largo Vincenzo Vela, 1

Orari di Apertura

  • Lun : 15.30-17.00
  • Mar : 08.30-12.30
  • Mer : 08.30-12.30
  • Gio : 08.30-12.30
  • Ven : 08.30-12.30
  • Sab : 08.45-11.45

 

Contatti

 

Responsabile Dott. Lorenzo Bonalume

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (23 valutazioni)